Biscotti di Natale (Christmas cookies)

Mi riduco all’antevigilia di Natale per darvi qualche idea per i biscottini di Natale.

Non preoccupatevi: roba facile facile che potrete fare anche con l’aiuto dei più piccini! Come base della frolla potete usare quello che preferite, dalla pasta frolla normale, al pan di zenzero, impasti senza glutine e/o senza uova…! Ciò che conta, per questo post è la decorazione, che potete realizzare con glassa reale, o con le comodissime “Decopen”, ossia tubetti di glassa già pronta da “spremere” direttamente sui biscotti!

Potete utilizzare questi biscotti come simpatici segnaposto, oppure come idea regalo o ancora da tenere su un vassoio in casa per deliziare i vostri ospiti di passaggio, grandi e piccini!

I primi biscotti che voglio farvi vedere sono i più semplici pe possiate realizzare partendo da dei biscotti tondi, senza l’ausilio, perciò, di particolari tagliabiscotti: 

Biscotti Renna (Reindeer Cookies)

IMG_8556

Occorrente (Things you will need):

Procedimento (Method):

  1. Sistemare con un goccino di glassa il confettino colorato (il naso) ad una estremità del biscotto. (Using a drop of icing as glue, put one m&m’ on a side of the biscuit.)
  2. Disegnare quindi gli occhi e le corna della renna. Fatto! A piacere aggiungere un sorrisetto! (Drawn the eyes and the antlers with the icing. Done! If you wish to, add a smiling mouth!)

* * *

Biscotti Pupazzo di neve – Melting Snow Men Cookies

IMG_8552

Occorrente (Things you will need):

  • Biscotti tondi (round cookies)
  • Marshmellows bianchi (white marshmallows)
  • Glassa reale* bianca (white icing)
  • Glassa nera (black icing)
  • Glassa arancio o confettini arancio (orange icing or little edible pearls)

*Per la glassa reale: mescolare un albume (35g) con 200g di zucchero a velo sino ad ottenere un composto piuttosto sodo. Diluitelo leggermente con alcune gocce di limone, quel che basta per ottenere una glassa piuttosto spessa. Dividere la glassa ottenuta in più ciotoline e aggiungere i coloranti in polvere o in gel, per evitare di alterarne la consistenza.

Procedimento
(for the method see this video):

  1. Disegnare con la glassa il perimetro dei biscotti (si asciugherà molto presto).
  2. Diluire la glassa rimanente con alcune gocce di limone o di acqua (ne bastano davvero pochissime), in modo da ottenere una consistenza più “colante” ma non eccessivamente liquida.
  3. Spremere la glassa diluita dentro il “perimetro” di glassa già disegnato e distribuirla su tutto il biscotto aiutandovi con uno stuzzicadenti.
  4. Posizionare sulla glassa un marshmellow.
  5. Disegnare con la glassa colorata i particolari del viso e del corpo.

IMG_8533

* * *

Se poi volete sbizzarrirvi con le mille e più formine che potete trovare nei negozi specializzati in questo periodo, ecco le mie tre proposte: Gli alberi di natale, i fiocchi di neve e gli omini segnaposto.
Should you want to enjoy christmas cookie cutter, here are mine: christmas tree, snow flakes and gingerbreadmen, of course.

IMG_8469

Occorrente (Things you will need):

  • Tagliabiscotti (cookie cutters)
  • Glasse colorate o cioccolato bianco colorato (colored icing or candy melts)
  • confetti colorati (funfetti)

Procedimento (Method):

  1. Per gli alberelli: spatolare sui biscotti della glassa verde (o del cioccolato verde) e cospargere di confettini colorati.
    IMG_8409
  2. Per i fiocchi di neve: spatolare di glassa (o cioccolato) azzurro i biscotti, quindi disegnare il fiocco di neve con la glassa bianca.
    IMG_8412
  3. Per gli omini di pan di zenzero: decorarli con glassa bianca o colorata a piacere (per gestire piccole quantità di glassa potete mettere la glassa, anche solo un cucchiaio, in un sacchetto per il freezer a cui avrete tagliato la punta – guarda qui). Se li usate come segnaposto vi consiglio di scrivere prima il nome, e poi fare la decorazione solita.
    IMG_8507

E allora non mi resta che augurarvi Dolcissimo Natale!

gingerr

Annunci

Biscotti tartaruga (Turtle cookies)

A distanza di un anno dal mio primo Pin su Pinterest posso dire definitivamente di aver chiuso con la sezione Food (se non per appuntare nella mia bacheca le ricette italiane). Tutti i tentativi fatti sono stati dei fallimenti. Pinterest è una fucina di ricette apparentemente buone e deliziose, ma in realtà disgustose. Nel 90% dei casi poi la foto Pinnata non corrisponde al risultato in concreto ottenibile nella vita reale! Ne sono prova gli etti di cibo finiti, ahimè, nella mia pattumiera e un sito dedicato ai Pin-Disastri (Pinstrosity) che vi consiglio vivamente di visitare per farvi due risate!
I can definitively say that Pinterest is a liar! Indeed! Expecially in the food section! Maybe as Italian I am not used to American taste, but everytime I tried a recipe seen on Pinterest I only fed the trash! Like me many other people… Just give a quick look to Pinstrosity blog!

L’unica cosa buona che si può prendere da Pinterest sono le idee per la presentazione del cibo, la decorazione delle torte e… i Biscotti come quelli di cui parliamo oggi, delle carinissime tartarughine al pistacchio!
Thus I decided that the only thing I am going to pick further on Pinterest is the inspiration and some ideas! For example for cookies, like this adorable ones.

2013-03-31 18.40.01

L’idea originaria è presa da questo blog ed è stato uno dei primissimi pin a finire sulle mie bacheche. Così non appena ho avuto della pasta di pistacchio in casa ho provato a replicarli! In realtà nella ricetta originaria sono fatti con il the matcha, ma, come ho detto, da Pinterest prendo solo le idee, alle ricette e alle tecniche di lavorazione, ci penso da sola!!!
The original idea came from one of my first pin ever saw on this blog, whic I suggest you to vist becouse it have a lot of really cute ideas!

Come per la maggior parte dei biscotti, l’esecuzione è molto semplice, richiede pochissime astuzie e può essere divertente replicarla con i bambini! In più con questa ricetta inauguro la mia collaborazione con Gustissimo, sul cui sito potrete anche trovare  altre ricette per bambini  e naturalmente altre ricette di cucina.

The recipe and the method are very simple, and it would be really fun to prepare these with your children! Have fun!

Occorrente (Things you will need) :

  • 500g pasta frolla* (shortcrust pastry)
  • q.b. pasta di pistacchio o colorante alimentare verde (pistachio paste or green food coloring)
  • q.b. cioccolato fondente o pennarelli alimentari per decorare (plain chocolate)

*Potete utilizzare pasta frolla senza glutine e/o latticini e/o uova. Non influisce sulla riuscita della ricetta.

Procedimento (Directions):

1. Preparare la pasta frolla secondo la vostra ricetta avendo comunque cura di NON aggiungere lievito all’impasto (trovate la mia ricetta  qui).
Dividete l’impasto a metà ed aggiungete ad una metà la pasta di pistacchio (come ho fatto io) o il colorante verde (aggiungere altra farina se necessario, ma senza esagerare).
Prepare the shortcrust pastry. You can use your usually recipe, just remember to not add any baking powder.
Divide the pastry into 2 half parts, and colore one woth green coloring or pistachio paste (as I did)
2. Tenete da parte un po’ di impasto bianco che servirà per i particolari delle tartarughine, e formare con l’impasto bianco un cilindro piuttosto regolare spesso circa 2 cm.
Stendete l’impasto verde in una sfoglia di circa mezzo centimetro.
Take apart a little bit of white pastry that you will use to create the turtle’s details.
Shape the remaining white dough in a 2cm diameter log.
Roll out the green pastry in a 1/2 cm thick rectangle.
3. Sistemare il rotolino di pasta bianca sulla sfoglia verde.
Avvolgete con la pasta verde il rotolino di pasta bianca (vedi foto) cercando di far aderire bene i due impasti ma senza rovinare la forma rotonda.
Completely wrap the log with the green pastry trying to preserve the round shape.

tartaruga steps

4. Importante: avvolgere con pellicola e congelare il rotolino così ottenuto per almeno un’ora. Dopo che si sarà ben indurito tagliate dei dischetti alti circa mezzo centimetro (il congelamento della pasta è fondamentale per ottenere rondelle perfettamente tonde, e non schiacciate) Important: wrap with clingfilm and put the “log” into the freezer for an hour or until it is hard.
Cut the log into 1/2 cm slices (since it is hard and freeze, the round shape shall be perfect!)

2013-03-30 19.13.49

5. Con l’impasto bianco tenuto da parte ricavate delle palline che serviranno per la testa (pallina più grande), le zampe e la coda (per dare alla coda una forma appuntita pizzicatela con pollice ed indice come nella foto in alto). Add the deails of the head (bigger pastry ball) and the paws. For the tail just pinch the pastry with your fingers, as in the pic above.
6. Infornate e cuocete in forno già caldo per circa 10 min  a 180°. Cook at 350°F for ten minutes.
7. Una volta cotti disegnate occhi e “guschio” con del cioccolato fondente fuso oppure conun pennarello nero alimentare (come nel mio caso)
Per un effetto meno stilizzato potete dare una forma allungata alle zampe come nella foto in basso.
When the biscuits are at room temperature draw the eyes and the shell with some chocolate or a food coloring pastel.

tartaruga 3d

Buoni biscotti a tutti! Happy cooking!

 


Potrebbero interessarti anche (see also)

biscotti gufo Bisocotti Halloween tartellette limone e pistacchio

Altre ricette biscottiAltre ricette bambini

Diamantini cioccocaffè… buoni anche da regalare! (Choco-coffee cookies)

Manca pochissimo a Natale e spero di avere tempo ed energie nelle prossime ore per mettere a punto la sorpresina che avevo in mente per voi tra un appuntamento dal parrucchiere e del lavoro da completare prima di lunedì! Sono parecchio occupata in questo periodo e non sono riuscita nemmeno nel mio intento di celebrare il blog compleanno della mia stimata “collega” blogger Araba Felice, partecipando al suo giveaway ormai spirato! Ma non voglio comunque perdere l’occasione per mandarle un saluto e una dimostrazione di stima sincera, per la sua gentilezza, il suo non essersi montata la testa per il largo successo avuto, il suo cercare di essere sempre presente nelle risposte e nei commenti… insomma, la conoscete tutti, è Araba, una perla nel mare magnum di Internet! Tantissimi auguri anche se in ritardo!
(Today recipe is another possible gift idea for your yuhmmy Christmas gifts! I’m a little busy in these days but I’m working on a Christmas surprise for you!!! Moreover I want to send my wishes to a friend, Araba Felice for her blog birthday, even if I’m on late! But she is really a special foodblogger, nice, kind, smart… adorable!  Happy Blog Birthday, Araba!)

2012-05-27 13.14.43

Passiamo velocemente alla ricetta di oggi: dei biscotti gustosissimi e sfiziosissimi che vi richiederanno pochissimo sforzo e nessuna particolare manualità pur consentendovi di ottenere dei biscottini molto carini che potranno finire insieme ad altre golosità nei sacchetti golosi che regalerete ai vostri amici. La ricetta è firmata Luca Montersino.
(I have also some “homework” to do prior to come back in the office next monday, so… let’s see the recipe and the tips to obtain these cute biscuits in a really simple and fast way!)

Ingredienti (Ingredients):

  • 500 gr di farina di riso* (rice flour)**
  • 450 gr di burro a t.a. (butter at room temperature)
  • 250 gr di zucchero a velo (icing sugar)
  • 1 uovo e un tuorlo (circa 65g in tutto) (1 small egg and 1 yolk)
  • 60 gr di cacao amaro in polvere (cocoa powder)
    per la finitura to decorate
  • 150 gr di zucchero semolato (sugar)
  • 5 gr di caffè solubile (soluble coffee)

*Nota: la farina di riso può essere sostituita con della farina 00. Tenete conto che la farina di riso tende a dare una consistenza più “molle” all’impasto e qui l’alta quantità di burro serve a dare anche maggiore compattezza all’impasto. Ricordate i muffin cioccopera… beh… sono stati un’evoluzione proprio di questa ricetta!
(**You can use also all purpose flour. Remember that the rice flour will give you a softer dough. Do you remember these muffins… well… they were an evolution of  a too much soft dough obtained with this recipe!!!)

Procedimento (Directions):

  1. Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero. Aggiungete l’uovo quindi parte della farina ed il cacao. Prima di aggiungere la restante farina aggiungete (se necessario) l’altro tuorlo.
    (Mix the butter and the sugar, add the egg, the yolk and the flour with the cocoa.)
  2. Dividete l’impasto ottenuto in porzioni di circa 200g l’uno e formate dei cilindretti della stessa lunghezza, del diametro di circa 2 cm: avendo i filoncini lo stesso peso e la stessa lunghezza, di conseguenza anche il diametro sarà uniforme!
    (Divide the dough in egual weight pieces, and pat each dough piece down into a sausage shape. Since every piece has the same weight, should the “sausages” have the same lenght then they will have also the same diameter too and all your cookies will look the same
  3. Su un vassoio spargete lo zucchero semolato e la polvere di caffè solubile (in foto vassoio gentilmente offerto dalla icookcake) e rotolateci dentro i “salamini” di frolla ricoprendoli completamente.
    (Roll every “sausage” in a mixture of soluble cofee and sugar. Then let them rest in the freezer for an hour)
    2012-05-26 18.38.23
  4. Trasferire i salamini in freezer per almeno un’ora (volendo potreste conservare l’impasto in freezer per qualche settimana). Passato il tempo indicato, estraeteli dal freezer e tagliate dei cilindretti di pasta di circa due centimetri di altezza. L’aver congelato la pasta servirà a non schiacciare i salamini e ad ottenere dei biscotti perfettamente rotondi.
    (Cut the cylinders in 2 cm high pieces: since the dough is cold and hard, you will obtain a perfectly round biscuits!)
    diamantini cioccocaffè
  5. Lasciar stemperare qualche minutino i biscotti prima di informarli, quindi cuocete a 180° per 12/15 min. Se volete regalarli, lasciateli raffreddare completamente prima di trasferirli nei pacchetti.
    (Cook for 12/15 min at 340°F)

Cerchi altre idee per regali golosi? Clicca qui! (Looking for more yuhmmy gift ideas? Click here)

diamantini cioccocaffè


Potrebbero interessarti anche (see also)

biscotti cioccocaffè Coffeens - Muffins al caffè biscottini al caramello - caramel cookies