Pollo cremoso ai peperoni (Creamy cheesey chicken with bell peppers)

(English version here, on Laura’s blog)

L’ho detto tante volte: la mia mission per questo blog è quello di farvi venire voglia di provare una ricetta il giorno dopo averla letta qui! E’ quello che accade a me con i blog di cucina che seguo (e onestamente seguo solo quelli! diciamo che ho fatto un po’ di decluttering su quelli che non mi danno questa spinta!). In particolare, ultimamente sono in fissa con Laura in the Kitchen: non solo mi viene voglia di provare le sue ricette! Le rifaccio appena possibile! Questo pollo ai peperoni lo dovete provare, tanto più che si prepara in appena 30 minuti. Il sughino che otterrete è ottimo anche per condirci della pasta o del riso o molto più semplicemente per farci una bella scarpetta. Scommetto che in casa avete già tutti gli ingredienti! Ingredienti per 4 persone

  • 500g petto di pollo (a fettine o a bocconcini)
  • 1 peperone tagliato a fette
  • 1 cipolla affettata sottilmente
  •  2 spicchi di aglio (io non li ho messi)
  •  origano
  • capperi (io non li ho aggiunti)
  • salsa di pomodoro (o sugo al pomodoro avanzato da altre preparazioni)
  • brodo di pollo (o dado vegetale)
  •  150g di philadelphia
  • 3 cucchiai di parigiano grattugiato fresco (io ho usato Gran Biraghi)
  • olio q.b.
  • sale q.b. (io non ne ho aggiunto ed era molto sapido per via del dado fatto in casa)
  • origano fresco o prezzemolo fresco per guarnire e servire

Procedimento:

  1. In una padella con bordi abbastanza alti, rosolare con un filo d’olio il filetto di pollo. Condite con un po’ di origano e mettere da parte.
  2. Nella stessa padella, rosolare anche i peperoni e le cipolle. Nel frattempo stemperare un po’ di brodo (o dado) nella salsa di pomodoro (o sugo al pomodoro avanzato), condite con origano e capperi e un po’ di aglio (facoltativi).
  3. Versate la salsa di pomodoro ottenuta sulle verdure con il fuoco ancora acceso. Unite anche il philadelphia e amalgamatelo alla salsa. Infine rimettere nella salsa ottenuta il petto di pollo tenuto da parte e cuocere per circa 10 minuti per far insaporire il tutto.
  4. A fuoco spento aggiungere due generose manciate di parmigiano grattugiato fresco. Vi prego: non saltate questo passaggio perché conferisce al tutto una carica di sapore che vi farà leccare il fondo del piatto. Ve lo garantisco.

Come detto sopra potete accompagnare il pollo con del riso o delle fettuccine che potrete benissimo condire con la deliziosa salsa ottenuta. In estate potete preparare questo piatto la mattina o la sera prima, e consumarlo anche freddo di frigo al ritorno dal mare. In alternativa al philadelphia potete usare della panna (anche vegetale). In questo caso vi consiglio però di infarinare il petto di pollo, per favorire l’addensarsi della salsa. Provatelo e ditemi!

Annunci

Straccetti veloci veloci, freschi freschi!

Una cena veloce veloce da mettere in tavola in 15 min, spesa compresa e di grande soddisfazione, per gli amanti della linea e anche per chi ama la scarpetta! Incluso quello che diventerà uno dei vostri condimenti preferiti. Che aspettate allora?

Ingredienti per 4 persone:

  • 500g straccetti di vitello o carpaccio
  • 5 cetrioli
  • Un limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • Olio, sale e pepe q.b.
  • Rosmarino o menta o altra erba aromatica a piacere

Procedimento

  1. Sbucciare i cetrioli, tagliarli a listarelle con una grattugia o uno strumento apposito, condirli con un pochino di sale e qualche goccia di limone e disporre sul fondo del piatto di portata.
  2. Preparare il condimento: stemperae mescolare con una forchetta o una piccola frusta la senape, 3 cucchiai di succo di limone, mezzo bicchiere (100ml) di olio di oliva. Mettere da parte.
  3. Saltare per 1 o 2 minuti gli straccetti di vitello in padella. Quindi disporli sul letto di cetrioli e condire con la citronette alla senape.

Bon Appetít!

Gnocchi con peperoni e mozzarella (Pepperoni and mozzarella gnocchi)

Tra le poche cose che mangia mio marito ci sono gli gnocchi, quindi le ricette che prevedono il loro utilizzo mi incuriosiscono sempre, così posso permettermi di personalizzare almeno la mia porzione in maniera differente dai condimenti che mio marito “accetta”.
Questa ricetta l’ho trovata sul numero di Luglio 2014 de La Cucina Italiana, in cui era presentata però con le “chicche” (gnocchetti di patate della dimensione di un cece). Può essere preparata davvero in poco tempo e volendo anche in vacanza, vista la semplice reperibilità degli ingredienti. Io ho aggiunto anche dei pomodori, per legare un po’ i sapori tra di loro. Se volete rendere il piatto vegetariano eliminate la pancetta. In ogni caso sconsiglio l’uso della pancetta affumicata che, secondo me, non si sposa bene con i peperoni ed il basilico.
Today a very easy recipe which can be prepared also in summer or on vacation.

gnocchi pomodoro pancetta (4)

Ingredienti per 4 persone (Ingredients for 4 servings)

500g gnocchi o chicche potato dumplings
300g peperoni rossi e/o pomodori tomatoes and red peppers (not hot)
200g mozzarella o scamorza mozzarella cheese
50g pancetta dolce bacon
q.b. basilico basil to taste
q.b. olio evo – sale extra virgin olive oil – salt to taste

Procedimento (Method)

1. Mondate i peperoni e tagliateli a quadretti (ed i pomodori a spicchi). Se preferite sbollentateli prima per poterli spellare. Cleanse the peppers and the tomatoes.
2. Rosolate la pancetta in una padella con pochissimo olio. Poi aggiungete i peperoni ed i pomodori e saltate il tutto per 8/10 min. Lightly brown the bacon with a little bit of olive oil. Then add the peppers, the tomatoes and cook for 10 min.
3. Aggiungere il basilico spezzettandolo con le mani e spegnere il fuoco. Lasciar riposare con il coperchio per qualche minuto. Nel frattempo cuocete gli gnocchi. Heat off and add the basil. Cover and let the sauce rest for some minutes. In the meantime boil the dimplings.
4. Saltate gli gnocchi in padella con la salsa ai peperoni. All’ultimo, fuori dal fuoco, aggiungete la mozzarella sfilacciata, lasciandola intiepidire appena ma senza che si sciolga. Quindi servire guarnendo con altre foglie di basilico fresco. Pour the dimplings in the sauce and pan-fry altogheter. Heat off and add the mozzarella cheese chopped. Just let the mozzarella slightly get warm, do not get it melted.
Serve with more basil.

gnocchi pomodoro pancetta (5)

Buon appetito!


Potrebbero interessarti anche (see also)

 pasta melanzane mozzarella fusilli pollo e peperoni pasta cn i peperoni