Fagottini di pollo con patate e bresaola

Di questa purtroppo non ho la foto, li ho cotti mentre c’erano i miei ospiti e non ho potuto ovviamente fotografare i bocconi!
cmq sono stati spazzolati tutti, e sono stati chiesti dei bis!
Il bimbo non la smetteva di dire “che buono questo pollo”! :mrgreen:

Ingredienti per 6 persone

  • 700g petti di pollo, passati al batticarne
  • 400g patate
  • 1 o 2 cucchiaio di olio
  • 1 etto di bresaola tagliata a listarelle
  • formaggio (io ho messo del parmigiano, ma va bene anche dell’Asiago o emmenthaler) 

Lessate le patate con la buccia per 35 min (o 7 min nel micro).
Sbucciatele e passatele allo schiacciapatate e raccoglietele in una terrina. Unite l’olio, il formaggio e la bresaola e mischiare il tutto.
Dopo aver battuto un po’ le fettine di pollo porre al centro una cucchiaiata di patate e chiudere a fagotto o portafoglio ripiegando all’interno i lembi della carne, se necessario chiudere con uno spago da cucina.
Cuocere i petti di pollo alla piastra o in padella ben calda con il coperchio che toglierete per far asciugare il tutto negli ultimi minuti di cottura.
Accompagnate con una salsa, es ai funghi.

Ricetta presa da La Cucina-CdS, Novembre 2009.


Potrebbero interessarti anche:

braciole di maiale con mele  involtini di verza riso e carne  pollo ai funghi

Focaccia al Rosmarino

Ingredienti:

  • 300 g farina
  • 1/2 cubetto lievito
  • 1 rametto rosmarino
  • 1 patata media
  • acqua, sale

Procedimento:

  1. Lessare la patata e schiacciarla. Impastarla con la farina, il sale, il lievito sbriciolato e l’acqua necessaria ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciare lievitare per 2 ore.
  2. Infarinare la placca da forno e rovesciarvi all’interno la pasta. Stenderla con le dita e conficcarvi dentro gli aghi di rosmarino. Lasciare lievitare ancora al coperto per un’ora
  3. COTTURA: 30 min a 180° alzando un poco la temperatura negli ultimi 10 min.

Ricetta presa da: Pane, Pizze, Torte Salate…-Gribaudo

Ciambelline di patate

Ingredienti

Per 4 persone

  • 300 g di farina
  • 300 g di patate lessate e passate al setaccio
  • 50 g di zucchero vanigliato
  • 25 g di lievito di birra
  • la buccia di un arancia grattugiata
  • 30 g di burro
  • 2 uova
  • vino bianco secco q.b.
  • abbondante olio di oliva per friggere
Procedimento

Sciogliete il lievito di birra con un poco d’acqua tiepida. Mettetelo poi in una ciotola capiente con tutti gli altri ingredienti, lavorateli bene aggiungendo un po’ di vino bianco in modo da ottenere un impasto molle.
Lasciatelo riposare per un paio d’ore e poi, con l’aiuto di un mattarello, stendete la pasta ad una altezza di 2 cm circa.
Ritagliatela in modo da ottenere dei bastoncini lunghi circa 12 cm, date loro la forma di ciambella unendo le estremità e friggete le ciambelline ottenute in abbondante olio.
Quando belle dorate, scolatele sulla carta assorbente e, appena fredde, spolverizzatele con zucchero vanigliato.