Il mese del Pollo: Involtini di pollo e speck (chicken and speck rolls)

(Click here for the English version)

Andiamo avanti a tutto pollo! Dopo le coscette ed i bocconcini, adesso è il turno degli involtini! Questi che vi propongo sono golosissimi, e potete prepararne tranquillamente qualche porzione in più perché in famiglia nessuno protesterà se la sera a cena o il giorno dopo proporrete gli avanzi! Protagonisti insieme al pollo due degli ingredienti proveniente dal Nord Italia che amo di più: lo speck e l’Asiago! Buone golosità e buon weekend.

Ingredienti (per 4 persone) 

  • 400 g di petto di pollo a fette
  • 200 g di speck
  • 60 g di pangrattato
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di latte
  • 100g asiago
  • Erbe aromatiche (rosmarino, salvia, prezzemolo)
  • olio extravergine di oliva

Procediemento:

  1. Raccogliete in una ciotola il pangrattato, il parmigiano ed il latte, profumate con il prezzemolo tritato, condite con un filo di olio e un pizzico di sale.
  2. Distribuite il ripieno su ogni fettina di pollo, leggermente battuta con un batticarne, aggiungete dei cubetti di asiago e formate gli involtini.
  3. Avvolgete ogni involtino nello speck, quindi legateli con spago da cucina.
  4. Sistemate gli involtini su una teglia rivestita con carta da forno, profumate con rosmarino e salvia e cuocete per 20 min a 180*. Girateli di tanto in tanto.
  5. Serviteli con una bella insalata mista fresca oppure patate al forno nelle stagioni più fredde.

Buoni anche il giorno dopo nel vostro lunch box.

Annunci

Caramelle pollo e speck (Chicken & speck treats)

Sarà la volta buona che riprendo con assiduità a scrivere e rimpolpare il blog, non solo delle decine e decine di ricette che ho provato ma anche dei vari progetti che ho in mente di condividere con voi? Vedremo se la tabella di marcia che mi sono prefissa, tra lavoro e bimba verrà rispettata! Voi fatemi l’inboccalupo per la ripresa!

Will I be able to stick to my plan (my busy working mum plan) and post on a weekly basis? This is my statement and my new goal to get through the hundred recipes already tested and dozens of projects I have for this blog. Are you in? Wish me good luck! In the meantime… A easy, tasty recipe which also children would love!

La ricetta che vi propongo per “sgranchirmi le dita” è semplicissima, sfiziosa, richiede pochissimi ingredienti ed è adatta anche ai più piccoli (potrebbe anche essere presentata ad una festa di compleanno!), e naturalmente si presta a diverse varianti semplicemente cambiando salume! Ve la ripropongo così come presa da Alice Cucina.

Ingredienti per 4 porzioni – Ingredients for 4 servings

400g Petto di pollo a fettine Chicken breast slices
200g Speck Speck
250g Pasta sfoglia Puff pastry
1 Uovo Egg
Q.b. Olio, sale Olive oil and salt to taste

Procedimento – Method

1.

Stendere le fettine di pollo, coprirle con due fettine di speck e arrotolatele. Cover the chicken slices with the speck and make some rolls.

2.

Arrotolate ogni involtino nella pasta sfoglia e chiudete a caramella. A piacere spennellate con un tuorlo. Fold the rolls with puff pastry and pinch the dough on both sides so that you will have a candy shape.

3.

Cuocere in forno per 15/20 min a 180. Servire con insalata. Bake in the oven at 350°F for 15/20 min. Serve with green salad.

Crudaiola fumè (Smoked pasta salad)

Non sono un’amante delle insalate di pasta e della pasta alla crudaiola in generale, benché ami i singoli ingredienti che solitamente vanno a comporre questo piatto. Tuttavia devo dire che questa crudaiola “speciale” che abbiamo messo insieme la mia amica ed io in una pausa pranzo veloce a casa è stata davvero appagante e da replicare.
Actually I’m not a fan of pasta salads even if I love the ingredients usually used to prepare them. However I liked pretty much today “warm pasta salad” which I prepared with a friend in a fast lunch break at home.

Semplice semplice, buona buona, senza sbattimento! Volendo può essere adatta anche per un pranzo fuori porta o in ufficio, o in un buffet, calda o fredda. La provate oggi stesso?
Very simple, very tasty, very fast! It is also good to be prepared ahead and consumed at room temperature, or also you can serve it in a buffet. So… what are you waiting for? Try it now!

Ingredienti (per 4 persone) Ingredients (for 4 servings)
360g pasta corta macaroni
200g pomodorini fresh tomatoes
150g speck a listarelle speck cut in sticks
150g scamorza affumicata a cubetti chopped smoked dried mozzarella (smoked scamorza)
q.b. rucola arugula to taste
q.b. olio evo extra virgin olive oil to taste
q.b. sale e pepe salt and pepper
1 spicchio di aglio (facoltativo) garlic clove (optional)

crudaiola

Procedimento Directions
1. Mentre cuoce la pasta tagliare la scamorza a dadini e lo speck a listarelle spesse. Sgrassare leggermente lo speck su una piastra o una padella antiaderente. While the pasta is cooking chop the scamorza cheese and the speck. Roast the speck on a pan.
2. Raccogliere il tutto in una ciotola sufficientemente grande e buttarvi dentro la pasta scolata al dente. Put cheese and speck in a bowl and mix with the pasta once cooked.
3. Condire con olio a crudo, rucola fresca e pepe. Servire calda o fredda. Dress with some olive oil, arugula and pepper. You can serve it warm or cool.
4. Se non vi piace il sapore dell’olio crudo potete farlo insaporire in una padella con uno spicchio d’aglio e lasciarlo sfrigolare per qualche istante prima di condire la pasta. Should you not like the taste of raw oil, you might warm it with some garlic prior to add it to the pasta.

Potrebbero interessarti anche (see also)

Pesto di rucola e basilico prosciutto crudo radicchio Pasta con carciofi e speck lasagne-fum-alle-zucchine.jpg