Blog che seguo

Prima che una foodblogger, io sono una che i Blog di cucina li frequenta quotidianamente, e tutto questo girare per blog mi ha data chiara l’immagine di cosa non voglio fare qui: perdere il senso della misura! In giro per foodblog alcuni giorni un po’ mi annoio nel vedere il solito ingrediente a causa del certo contest, o un susseguirsi di ricette con ingredienti insoliti ed accostamenti improbabili! Io vedo il foodblog come una rivista di cucina, e una rivista o un libro di cucina per me è valido e vale la pena consultarlo se ho voglia di replicare almeno 1/3 delle sue ricette, possibilmente una il giorno successivo stesso! Ecco! Mi piacerebbe che il mio blog per chi lo frequenta diventi una rivista di questo tipo! Sperimentare ok, ma ogni tanto una cosa facile non guasta!

In questa pagina voglio indicarvi (tra i tanti) alcuni blog che seguo più assiduamente e con maggiore piacere, in ordine assolutamente sparso, corredati da una breve descrizione. Ho volutamente “omesso” alcuni più famosi, che non hanno bisogno di ulteriore pubblicità! Sotto l’elenco, che di tanto in tanto aggiornerò. Sentitevi liberi di segnalare il vostro o i vostri preferiti nei commenti, se mi conquisterà, sarò ben lieta di seguirlo e includerlo nella lista! 😀

Nota: cerco di aggiornare periodicamente la lista, sia aggiungendo le mie nuove fonti di ispirazione, sia eliminando blog non più attivi o non più di mio interesse. Anche se “dormienti” alcuni blog restano comunque validi nei contenuti e potete ancora trovarli nella lista.

  • Downshiftology: sito in inglese, incentrato su ricette salutistiche ma al contempo gustose. Ho conosciuto il canale YT di Lisa cercandi riette antinfiammatorie ed è assolutamente una delle mie preferite. E’ un blog per onnivori ma con diverse proposte “senza”. La adoro.
  • Trattoria da Martina: ossia tutto ciò che secondo me un blog di cucina deve avere: ricette valide, foto invitanti ed un’autrice con i fiocchi! Non c’è una ricetta che non ho voglia di replicare! Bravissima! In più come me una veterana del foodblogging che non ha mai mollato la presa. Per me un faro
  • Ravanello curioso – Lei si definisce Chef Anarco Vegan, io l’ho conosciuta grazie al contest per dolci senza uova (come tanti altri blog vegan). Anche se non seguo la filosofia Vegan non la mollo più! (sito inattivo dal 2018)
  • Relaxing cooking: dall’Australia la cucina-terapia di Mariantonietta! Ricette in italiano, inglese e spagnolo, così impariamo anche le lingue!!!
  • Cuochella– Un blog pulito, fresco, dalle idee sempre accattivanti, e poi l’autrice è Pugliese come me! Peccato che non posti più da tempo, ma le ricette sono ancora tutte lì pronte per ingolosirvi, per cui la special mention per lei resta!
  • Oggi pane domani salame– Tutti i giorni una ricetta più golosa dell’altra e che foto!!! Slurp!! Con il tempo Sonia è diventata una vera e propria professionista nella creazione di contenuti web per il settore food.
  • Pick Up Limes, blog in inglese, Sadia è nutrizionista e vegana, la seguo principalmente su YT dagli albori e l’ho vista crescere video dopo video. Una persona che anche solo atttraverso lo schermo sa trasmettere positività ed energia. La adoro.
  • Misya: che ve lo dico a fare! La sua fama è inscalfibile, il suo marchio di fabbrica: ricette semplici spiegate con foto passo passo. Mi onoro d’esser stata moderatrce del suo forum diversi anni fa, prima di aprire il mio blog!
  • A mes nuits blanche– Un blog francese, “autocelebrativo” (=con trooooppe foto) ma a buon diritto! Da cui si può apprendere molto delle tecniche di alta pasticceria anche solo guardando le spettacolari foto
  • Araba Felice– Non ha bisogno di presentazioni!! Però mi va di citarla perché è tra le poche blogger “famose” che anche solo per dire “Grazie” rispondono ad ogni singolo commento, il che è lodevole!
  • Profumo di mamma– un blog scoperto da poco ma che mi ha rapita subito!
  • Farina lievito e fantasia– Tutto quello promesso nel titolo e molto di più!
  • Colazione da Jo: mi piace, mi piace, mi piace. Mi piace assai! e poi si chiama come mia figlia!
  • Con un poco di zucchero: e tanta grazia! Il gustosissimo blog di Elena, tra le veterane del foodblogging che ancora deliziano vecchi e nuovi followers.
  • La Sphiga di Grano: a tutto gusto, senza glutine.

* * *

E come ultimo consiglio vi dico: Diffidate dalle ricette in cui si dice “ha un gusto delicatissimo“,  vuol dire che la preparazione NON sa di niente!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: