Filetto rosa di Parma

(English version in the first comment below)

Ecco una ricetta TOP per la domenica, di quelle che entrano di prepotenza nel ricettario di famiglia, che vi faranno fare bella figura di sicuro con i vostri ospiti: un bell’arrosto, non troppo elaborato nel procedimento ed insaporito con prosciutto di parma e parmigiano reggiano.

Avevo adocchiato questa ricetta diversi anni fa sul libro di Daniele Persegani, il Pranzo della Domenica, e diverse volte l’avevo selezionata come possibile secondo per un menù. Tuttavia, solo questo weekend ho avuto la possibilità di realizzarla ma sono certa la replicherò (e mi verrà richiesta) ancora e ancora.

Non fate come me, non aspettate anni prima di provarlo, perché è davvero ottimo e perfetto per ogni occasione. A fine articolo anche la mia proposta di menù completo.

Ingredienti per 4/6 persone

  • 1 filetto di manzo (circa 500g)
  • 150g prosciutto crudo di Parma
  • 100g parmigiano in petali
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • olio evo
  • sale e pepe q.b.

filetto rosa

Procedimento

Continua a leggere “Filetto rosa di Parma”

Annunci

Pennette alla robiola e verdure estive (due versioni +1)

Se doveste chiedermi quale ricetta provare questa estate vi direi QUESTA! Ricca di sapori e profumi dell’estate, gustosa e appetitosa anche con il caldo, buona anche fredda da mangiare nei vostri pic-nic estivi o al ritorno dal mare, in DUE versioni, una super sprint, l’altra con passaggio in forno (che molti non vogliono nemmeno immaginare di accendere in estate!), superlative entrambe!

Vi ho incuriositi abbastanza? Allora passiamo subito alla sostanza! L’ispirazione l’ho presa da una ricetta di Daniele Persegani, pubblicata in un vecchio numero di alice Cucina Magazine. E ora, pronti con carta e penna per la lista della spesa di OGGI!

Ingredienti per 4 persone:

  • 300g pasta corta (es. mezze penne rigate)
  • 1 peperone piccolo rosso
  • 1 peperone piccolo giallo
  • 150g robiola
  • un mazzetto di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • olio e.v. o.
    (facoltativi per la versione “completa”!)
  • 4 melanzane
  • 1 barattolo di pomodori pelati o sugo di pomodoro fresco
  • 1 scalogno (oppure battuto di aglio e cipolla)
  • 100g ricotta salata (oppure feta)

Procedimento:

Versione 1: super sprint!

  1. Mondate i peperoni, eliminando picciolo, semi e parti bianche interne. Tagliateli a dadini e saltateli in padella con un po’ di olio, uno spicchio di aglio schiacciato, sale e pepe (oppure potete utilizzare dei peperoni già arrostiti, tagliati a tocchetti e conditi allo stesso modo).
  2. Mischiare i peperoni conditi con la robiola e abbondante basilico spezzettato fresco con le mani. Condire con la salsa preparata le mezze penne scolate al dente e fare la scarpetta!!!

un due tre cena (7)

Versione 2: Involtini di melanzane!

Continua a leggere “Pennette alla robiola e verdure estive (due versioni +1)”

Il mese del Pollo: Involtini di pollo e speck (chicken and speck rolls)

(Click here for the English version)

Andiamo avanti a tutto pollo! Dopo le coscette ed i bocconcini, adesso è il turno degli involtini! Questi che vi propongo sono golosissimi, e potete prepararne tranquillamente qualche porzione in più perché in famiglia nessuno protesterà se la sera a cena o il giorno dopo proporrete gli avanzi! Protagonisti insieme al pollo due degli ingredienti proveniente dal Nord Italia che amo di più: lo speck e l’Asiago! Buone golosità e buon weekend.

Ingredienti (per 4 persone) 

  • 400 g di petto di pollo a fette
  • 200 g di speck
  • 60 g di pangrattato
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di latte
  • 100g asiago
  • Erbe aromatiche (rosmarino, salvia, prezzemolo)
  • olio extravergine di oliva

Procediemento:

  1. Raccogliete in una ciotola il pangrattato, il parmigiano ed il latte, profumate con il prezzemolo tritato, condite con un filo di olio e un pizzico di sale.
  2. Distribuite il ripieno su ogni fettina di pollo, leggermente battuta con un batticarne, aggiungete dei cubetti di asiago e formate gli involtini.
  3. Avvolgete ogni involtino nello speck, quindi legateli con spago da cucina.
  4. Sistemate gli involtini su una teglia rivestita con carta da forno, profumate con rosmarino e salvia e cuocete per 20 min a 180*. Girateli di tanto in tanto.
  5. Serviteli con una bella insalata mista fresca oppure patate al forno nelle stagioni più fredde.

Buoni anche il giorno dopo nel vostro lunch box.